Tu sei qui : > Come effettuare un trasloco

Come effettuare un trasloco

È un dato di fatto che effettuare un trasloco è un’attivitá molto stressante. Anche se può sembrare un compito scoraggiante, alcuni passi pratici possono farti muovere nella giusta direzione. Infatti, abbiamo setacciato l’industria dei traslochi per offrirti i migliori consigli per farti risparmiare tempo e problemi.

Cosa necessiti per usare al meglio gli scatoloni da trasloco 

Pennarelli colorati o adesivi – per organizzare le scatole in anticipo

Giornale – salva il tuo vetro dai graffi

Piccole buste di plastica (come sacchettini o sacchetti freezer) possono tenere i gioielli o piccoli oggetti al sicuro e in ordine

Imbottitura di plastica a bolle d’aria – per proteggere tutto ciò che è fragile e prezioso

Pellicola trasparente – evita la fuoriuscita da bottiglie e articoli da bagno

Sacchi della spazzatura: per abbigliamento, biancheria da letto o qualsiasi cosa morbida

Elimina ció che non ti serve

Mentre stai facendo i bagagli potresti imbatterti in cose che non desideri più. Ecco alcune idee per aiutarti a sbarazzarti e ridurre il carico del tuo trasloco:

Se amici e familiari ti aiuteranno a trasferirti, lascia che siano tra i primi ad aiutarti a smistare o ad avere ció che non vuoi più. Questo potrebbe impedire “ripensamenti dell’ultimo minuto” del giorno in movimento.

Vendi online

Se non vuoi semplicemente regalare qualcosa, puoi venderlo online. La vendita su un sito Web di aste come eBay potrebbe richiedere del tempo. Se non hai molto tempo libero contatta i tuoi amici di Facebook. Su Facebook puoi anche iscriverti a pagine dove potrai rivendere tutti i tuoi oggetti senza problemi, il che può essere molto utile per le vendite veloci. Inserire annunci pubblicitari nel tuo supermercato o ufficio postale locale è anche un’ottima alternativa.

Dona in beneficenza

Le associazioni di beneficenza sono sempre alla ricerca di donazioni e la maggior parte dei negozi di beneficenza locali sono disposti a raccogliere tutti gli articoli che si possono vendere per una buona causa. Donare in beneficenza farà anche miracoli per il tuo karma.

Raccolta differenziata

Riciclare gli oggetti può essere una seccatura, ma è un’opzione molto più ecologica che buttarla via. Se carta, plastica o altri materiali che possono essere riutilizzati sono presenti, potrai dare sfogo alla tua cretivitá e riciclare questi oggetti.

Spazzatura

Tutto ciò che non non puó essere riciclato, non può essere venduto o dato via dovrebbe senza dubbio finire in discarica. In definitiva è un’opzione migliore rispetto a quella di  portarla con te nella tua nuova casa.

Imballaggio

Imballare in modo efficiente tutti i tuoi articoli nel momento del trasloco puó aiutarti a risparmiare un sacco di tempo e fatica quando si disimballa nel nuovo posto. Prima di cominciare, prendi in considerazione questi suggerimenti per semplificarti la vita.

Imballa una borsa per la notte

Una borsa per la notte con elementi essenziali é un’ottima soluzione per quando non avrai piú energie per continuare a cercare tutto ció che ti serve per dormire.Prepara un cambio di vestiti, articoli da toeletta, snack e piatti di plastica o carta e posate, i quali possono fare la differenza.

Utilizza un contenitore di plastica per gli elementi essenziali di disimballaggio

Una scatola o un contenitore di plastica trasparente sono perfetti per riporre gli oggetti essenziali da disimballare. Oggetti come un coltello affilato o un taglierino, carta igienica, utensili, utensili da cucina, torcia, caricatori, guanti, medicinali e quant’altro necessario per disimballare facilmente. Avere questi elementi nella scatola di plastica li rende facili da trovare tra le orde di altre scatole che avrai.

Conserva gli oggetti fragili all’interno dei vestiti
Nel caso utilizzassi l’imbottitura di plastica a bolle d’aria questo potrebbe non essere necessario. Un’alternativa economica è l’uso di indumenti pesanti (come maglioni, ecc.) per avvolgere qualsiasi materiale fragile, come il vetro o la porcellana.

Puoi anche aggiungere imbottiture extra usando i calzini.

Imballa i piatti verticalmente

Nel caso dovessi imballare delle lastre, farlo verticalmente ridurrá di molto la possibilitá che si rompano. Inoltre, evita di impacchettare scatole con piatti e bicchieri. È meglio stendere qualsiasi spazio con vestiti o calze (come detto sopra) o anche strofinacci. Copri le bottiglie e i coperchi di articoli da toeletta e articoli simili con pellicola trasparente. Ciò eviterá che i liquidi dei contenitori si rovescino nelle scatole. Inoltre, utilizza piccoli sacchetti di plastica (come sacchetti per i sandwich, sacchetti freezer, ecc.) per imballare gli oggetti di piccole dimensioni. Ad esempio le viti, caricabatterie, cavi e oggetti simili (come i supporti per televisori a schermo piatto T.V).

Utilizza le valigie per gli oggetti pesanti

Libri e altri oggetti multimediali come DVD, videogiochi o documenti possono essere molto pesanti, mentre gli abiti per la maggior parte non lo sono. Usa le valigie per imballare questi oggetti pesanti e durevoli e renderli più facili da trasportare (o tirare) da e verso il furgone.

Imballa i vestiti nei sacchetti della pattumiera, nei cesti della biancheria o nei cestini

Per risparmiare sulle scatole, confeziona gli indumenti in sacchetti di plastica nera nuovi, tipo quelli della spazzatura. Questi sacchetti sono facili da trasportare e possono contenere un peso di vestiti senza rompersi. Se si dispone di un sistema di sigillatura sottovuoto, s può ridurre notevolmente lo spazio occupato dai vestiti.

Utilizza colori differenti per identificare gli scatoloni

Utilizza un pennarello o adesivi colorati e decidi un colore per ogni stanza nella tua nuova casa. Etichetta ogni scatola o borsa con il colore corrispondente della stanza in cui riporrerai gli oggetti contenuti in quella determinata scatola. Questo renderá il trasloco (e lo spacchettamento) molto più efficiente. Assicurati di etichettare ciascuna scatola sul lato piuttosto che in alto. Saprai dove ogni scatola dovrebbe andare senza doverli prima spacchettare. Usa i batuffoli di cotone per proteggere i tuoi cosmetici specchiati. Mettendo un batuffolo di cotone all’interno dei cosmetici in polvere, proteggerai il vetro dalla rottura.

Scongela il frigorifero qualche giorno prima
Un’azione facilmente dimenticabile che potrebbe causare qualche imprevisto durante il trasloco.

Trasloco
Una volta che siete tutti organizzati e impacchettati, potreste voler pensare a come caricare il vostro furgone. Consulta la nostra guida esperta per i passaggi per caricare il tuo furgone. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che ti aiuteranno nel trasloco senza errori. Cerca di avere tutto pronto per quando sarà il momento di trasferirsi.

Usa la tua codifica a colori nella tua nuova casa
Usa adesivi o pennarelli non permanenti per colorare ogni stanza della tua nuova casa. Questo ti aiuterá o aiuterá i traslocatori a sapere dove mettere le tue scatole e oggetti.

Affittuari – scatta delle foto del tuo veicolo

I locatori possono a volte essere spregiudicati quando si tratta di restituire un deposito. Per evitare inutili costi di pulizia o riparazione, scatta qualche foto del tuo vecchio luogo. È anche una buona idea scattare foto del tuo nuovo posto, soprattutto se ci sono condizioni o danni non sanitari prima di trasferirti.

Cambia il tuo indirizzo

Un altro punto facilmente trascurato quando si tratta di trasferirsi a casa. Oltre alle solite utility come la televisione, internet e la banca, prendi in considerazione anche abbonamenti, eBay, Amazon e, naturalmente, il tuo nuovo indirizzo di residenza.